Vacanze in Croazia con Adrialin

Clima / tempo in Croazia







clima e tempo in Croazia

Nell’entroterra, ossia nel nordest della Croazia, si trova soprattutto un clima continentale . Le temperature medie mensili si aggirano in estate sui 23° C e in inverno sullo 0° C. Le precipitazioni annuali sono di ca. 700 millimetri.

Il clima sulla costa adriatica, invece, è molto più umido e il clima è mediterraneo. Le estati sono principalmente soleggiate e asciutte (ca. 24° C), mentre gli inverni sono ricchi di pioggia e caldi (ca. 7° C). Le precipitazioni annuali sono ca. 3000 millimetri, considerevolmente superiori rispetto all’entroterra.

L’Adriatico dona alla Croazia un clima principalmente mite e soleggiato, che può essere definito piacevolmente mediterraneo. Questo significa principalmente estati asciutte con molte ore di sole e mesi invernali miti, che possono essere ricchi di precipitazioni. Così com’è vario il paesaggio e le regioni, anche il tempo in alcune zone della Croazia può essere molto diverso.

Lungo le estese coste e sulle isole della Croazia domina un piacevole clima mediterraneo che con la sua calda estate, povera di precipitazioni, offre le condizioni ideali per gli amanti del sole e i bagnanti. Anche in inverno il clima è piuttosto mite, pertanto la costa croata può essere un’alternativa durante i mesi freddi per chi abita in centro Europa. La stagione balneare inizia fine maggio. La temperatura dell’acqua è di 20° C e a fine settembre si aggira intorno ai 20° e i 24° C, piacevole quindi per fare il bagno, nuotare o praticare sport acquatici. Anche il vento in estate è piacevole e ideale per chi ama andare a vela. In estate è molto ambito il maestrale che soffia dal mare, poiché porta aria fresca e il bel tempo con cielo limpido. Il maestrale è un vento molto regolare, la sua forza dipende dalla differenza di temperatura tra mare e terra. Questo vento soffia più forte nelle prime ore del pomeriggio e si calma puntualmente al tramonto.

Mentre sulle infinite spiagge lungo l’Adriatico ci si crogiola al sole, sulle catene montuose a ridosso della costa, e soprattutto sugli altopiani, l’aria è più fresca e chiara. Dalle montagne arriva anche la bora, un vento che soffia particolarmente forte nel nord dell’Adriatico. In inverno il vento è ghiacciato e con le sue potenti raffiche provenienti dalle montagne spazza tutto quello che incontra che non è saldamente fissato. Nei periodi caldi dell’anno la bora è più contenuta, anche se non bisogna sottovalutarla. Nel centro della Dalmazia, in particolare, questo vento può essere veramente fastidioso, quindi, prima di fare un giro in barca a vela nelle acque davanti alla catena del Biokovo è meglio consultare le previsioni meteorologiche. Con la bora, l’umida e calda Jugo sembra meno piacevole. La bora soffia principalmente da est e nel periodo invernale tra settembre e maggio. Le temperature durante la stagione estiva salgono a 30°C e spesso anche di più. Tuttavia, sulla costa e sulle isole il calore è più sopportabile grazie al vento e alle brezze che rinfrescano l’aria.

Iscritto al

  • Adrialin è membro della RDA
  • Adrialin è membro di varie associazioni di agenzie di viaggio e tour operators

In collaborazione con

  • Adrialin è partner dell'Ufficio del Turismo croato

Pagamento sicuro tramite

 Bonifico e tipi di pagamento seguenti:
PayPal, addebito, MasterCard, Visa, American Express

Adrialin in tutto il mondo

  • DE
  • AT
  • IT
  • CZ
  • HU
  • SK
  • GB
  • FR
  • NL
  • PL
  • HR
  • SI
  • DK
  • SE
  • NO
  • CH
  • RU
  • BE
  • DE
    • DE DE
    • AT AT
    • IT IT
    • CZ CZ
    • HU HU
    • SK SK
    • GB GB
    • FR FR
    • NL NL
    • PL PL
    • HR HR
    • SI SI
    • DK DK
    • SE SE
    • NO NO
    • CH CH
    • RU RU
    • BE BE