Covid 19: informazioni e note di viaggio aggiornate sono disponibili qui.

Vacanze in Croazia con Adrialin

Natura in Croazia

La natura in Croazia

La Croazia incanta i suoi visitatori oltre che con le sue bellissime città come Dubrovnik, Zara o Spalato anche con la sua natura straordinariamente ricca. Le tre regioni, completamente diverse tra loro, zona costiera, pianura e montagna, offrono le condizioni di vita ideali per ca. 4000 specie di animali e piante, di cui 380 specie animali e oltre 40 specie di piante sono sotto severa tutela ambientale. Mentre in pianura ogni pezzo di terra viene utilizzato per coltivare verdura, vino, frutta e prugne aromatiche per produrre il famoso Sliwowitz, accanto ai gelsi, ai fichi e agli allori si trovano anche grandi alberi di castagne, i cui frutti sono una prelibatezza. In queste zone, per lo più pianeggianti, abitano lepri, ricci, martore e volpi, nonché pernici e fagiani.

Negli ampi boschi della Croazia centro-orientale si trovano soprattutto latifoglie come lecci, faggi e querce, mentre nella regione costiera dell'Istria e sulle isole prevalgono pini e cipressi. Il massiccio del Gorski Kotar e la catena del Velebit vantano un abitante diventato molto raro in Europa, l'orso bruno. Gli animali sono sotto tutela e la popolazione dei giganti bruni si sta man mano stabilizzando. A questo contribuiscono in modo sostanziale anche i "ponti della salvezza" sulle autostrade, su cui gli orsi possono attraversare la strada senza pericoli. Anche la volpe, già data per estinta, è tornata in questi fitti boschi del Parco Nazionale di Risnjak e ha persino conferito il proprio nome al parco.

Il terreno carsico piuttosto povero e sassoso è poco adatto alla coltivazione, tuttavia offre le condizioni ideali per l'affascinante e profumata macchia mediterranea. Chi sfiora questi cespugli sempre verdi di rosmarino, timo, salvia, ginepro e ginestre, viene quasi rapito dall'aroma eterico di queste piante. Sull'isola di Hvar (Veglia) viene coltivata la lavanda, il colore blu-lilla ricopre grandi superfici e il suo profumo intenso avvolge. Questi territori sono molto poveri e sono abitati principalmente da pecore e capre, che qui trovano qualcosa da mangiare. Anche asini e muli fanno parte del panorama rurale della Croazia, poiché questi animali si sono affermati come mezzo di trasporto su queste aspre colline e sentieri di montagna..

Oltre alla terra anche l'acqua ospita innumerevoli esseri viventi. Mentre alla foce pesci di mare e di acqua dolce nuotano liberamente uno dietro l'altro, durante le immersioni in mare si scoprono ricci di mare, seppie, serranidi, granchi e persino gattucci e delfini.

La meravigliosa e variegata natura croata incanta con la sua ricca flora che offre sia piante rare che un vecchio e bitorzoluto ulivo. Chi durante il suo giro scopre un grifone o una farfalla di montagna nera si sente ripagato così come se avesse visto molte cicogne e aironi in alto nel cielo.

Iscritto al

  • Adrialin è membro della RDA
  • Adrialin è membro di varie associazioni di agenzie di viaggio e tour operators

In collaborazione con

  • Adrialin è partner dell'Ufficio del Turismo croato

Pagamento sicuro tramite

 Bonifico e tipi di pagamento seguenti:
PayPal, addebito, MasterCard, Visa, American Express

Adrialin in tutto il mondo

  • DE
  • AT
  • IT
  • CZ
  • HU
  • SK
  • GB
  • FR
  • NL
  • PL
  • HR
  • SI
  • DK
  • SE
  • NO
  • CH
  • RU
  • BE
  • DE
    • DE DE
    • AT AT
    • IT IT
    • CZ CZ
    • HU HU
    • SK SK
    • GB GB
    • FR FR
    • NL NL
    • PL PL
    • HR HR
    • SI SI
    • DK DK
    • SE SE
    • NO NO
    • CH CH
    • RU RU
    • BE BE